«FRATELLI D’ITALIA O PIUTTOSTO ALLEATI DEL REGIME DI DRAGHI: PRODITORI?»

Da che parte stanno costoro e molti “altri” ce lo chiediamo quasi tutti oramai (cf. Lc 11,23). Poiché in Italia manca da tempo una vera opposizione: granitica.

Giorno dopo giorno crollano i consensi, cadono come squame sugli occhi anche le ultime “mascherine” dei falsi miti suscitati dall’oligarchia finanziaria e celebrati sull’altare della politica fallimentare dell’umano volere:

Ormai sono caduti tutti gli altri falsi oppositori da Salvini a Meloni. Il popolo diserta le urne perché ha compreso l’inganno della democrazia liberale. I movimenti di destra gestiti dai servizi (segreti, ndr) appaiono essere gli ultimi guardiani dei cancelli per impedire che le masse escano dal recinto del sistema. La sensazione è che ormai il divario tra il popolo e l’oligarchia finanziaria sia irrimediabilmente troppo profondo. Nessun gatekeepe a questo punto sembra avere la forza di contenere il crollo del sistema“. (Cesare Sacchetti)

Giorgia Meloni, come molti sanno è entrata a far parte anche dell’importante Aspen Institute, giacché ha accettato di diventare membro di un’“associazione” privata finanziata dalla famiglia Rockefeller, a sua volta imparentata con gli interessi siderali dei c.d. filantropi dell’umanità come Bill Gates, G. Soros e C. Schwab.

Siede fianco a fianco nell’assemblea addirittura con i fautori della depopolazione mondiale promossa attraverso la vaccinazione forzata (Green Pass!) e l’emergenza climatica. Tutti “fratelli” stretti del Venerabile Maestro Mario Draghi.

In una intervista la stessa Meloni ha dichiarato “Sì a Draghi patriota”. Draghi “potrà sempre contare su Fratelli d’Italia, anche dall’opposizione”.

Ma com’è possibile dire “” a un Leviatano di tale calibro salito a bordo del Britannia per smantellare l’Italia secondo il programma della élite cabalista e massacrare le famiglie cattoliche italiane con il supporto della falsa chiesa di Bergoglio? Mentre sull’inoculazione talvolta “letale” del siero genico sperimentale ha affermato: “Sui vaccini occorre affidarsi alla comunità scientifica.”

Anche le false opposizioni oramai sono affiorate in piena luce, finalmente. Centrodestra e centrosinistra non rappresentano altro che uno specchietto per allodole, il braccio destro e sinistro del potere globalista che mira, whatever it takes (costi quel che costi!) alla realizzazione del: Great Reset.

La messinscena “sovranista” è finita. Tra il popolo e la dittatura hanno scelto la dittatura, invece di cercare di arrestarla.

Matteo Salvini: “Se Draghi sarà candidato al Quirinale, lo sosterremo convintamente.

Com’è possibile ancora credere che il centrodestra sia una “opposizione” credibile, vera quando al contrario non solo non denuncia affatto la dittatura imperante in atto, ma nientemeno promuove il suo falso consenso? Com’è possibile, quindi, credere ancora che la Meloni non si sia accorta che super Mario (e ce ne sono due in Italia) non è affatto “il capitano patriota che issa alta la bandiera tricolore e difende la nave Italia, i suoi interessi e la sua solidità” ?

Che interessi avrà mai costei o costoro per non dichiarare apertamente al popolo italiano e all’intera nazione lo stato d’emergenza costituzionale? Il regime vuole con il golpe prorogare per forza uno pseudo stato d’emergenza sanitario, il quale mai ha avuto una ragion d’essere per continuare ad asfissiare la nazione con le sue atmosfere “inquietanti”.

È ora di finirla.

Il nemico avanza sempre più tra le lacrime e il sangue di una patria oppressa. E un popolo “disarmato” è un popolo che non si può difendere, mentre ne ha tutto il diritto. Così l’opposizione divenuta oramai un’arma senza munizioni si è alleata in maniera infingarda e proditoria al nemico. Chi mai potrà difenderci?

Dichiara un grande profeta sorto agli ultimi tempi in questa tremenda battaglia escatologica contro i figli delle tenebre, Mons. Carlo Maria Viganò con un luminoso messaggio al popolo di Trieste che ha avuto il coraggio di alzare la testa contro il Drago infernale:

Vogliono controllare anche i vostri cicli riproduttivi, decidendo loro se e quando potete essere fertili. Sanno quanto guadagnate, quanto spendete, come lo spendete, con chi vi incontrate, su quali mezzi viaggiate.

In Italia questo sta avvenendo più lentamente che altrove. Grazie a Dio, ci sono persone come voi e come tanti altri cittadini che hanno capito che la vaccinazione è un pretesto per mettervi definitivamente il guinzaglio, costringervi a fare ciò che non volete solo perché altrimenti non potete lavorare, viaggiare, mangiare.

A loro non interessa violare la legge. Non interessa infrangere impunemente la Costituzione, e men che meno la legge di Dio. Non temono nessuno, se non i loro padroni. La classe politica – tutta la classe politica attuale, dalla maggioranza all’opposizione – è completamente asservita ad un potere tirannico che comanda i governi, la finanza, la sanità, i media, le grandi aziende, le forze dell’ordine, la magistratura. E la Gerarchia ecclesiastica non fa eccezione, asservita anch’essa al Nuovo Ordine Mondiale.”

Oremus.

Luciano Mirigliano

P.S. Allora faremo il possibile affinché, attraverso la preghiera costante del Santo Rosario, i digiuni, i sacrifici, le pacifiche manifestazioni di piazza e le sofferenze offerte al Signore degli Eserciti, quel Leviatano & Co. finito a bordo del Britannia venga “processato” insieme a quell’altro impostore che mantiene tuttora in ostaggio il colle Vaticano con il popolo di Dio. Siam pronti alla morte, l’Italia (la fede) chiamò!