• APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  EUCARISTIA

    «CRISTO NELL’EUCARISTIA: È DEGNO STARSENE ALLA MESSA PENSANDO ALTRO CHE A ME?»

    «Pensate che il sacerdote che mi chiama tra le Sue mani ha un potere che neanche a Mia Madre concessi; riflettete che se, invece di un sacrestano, servissero il sacerdote i più eccelsi serafini, non sarebbero abbastanza degni di stargli vicino. È degno allora starsene alla Messa pensando altro che a Me? Considerate l’Altare non per quello che lo hanno fatto gli uomini, ma per quello che vale, dato dalla Mia presenza mistica, ma reale. Guardate l’Ostia, vedrete Me umiliato per voi; guardate il Calice in cui il Mio Sangue ritorna sulla terra ricco com’è di ogni benedizione. Offritemi, offritemi al Padre, per questo Io torno tra voi. Se vi…

  • APOCALISSE,  APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA

    «LA CHIESA NELLA TEMPESTA. SUL CALVARIO. SOTTO LA CROCE. STRETTI ALLA MADONNA CON GIOVANNI»

      Che fare? / Di fronte alla Seconda Passione di Nostro Signore Gesù Cristo restiamo ai piedi della Croce. Caro Valli, dopo aver letto su Duc in altum (qui) la riflessione di Fabio Battiston, mi sento di scrivere alcune mie considerazioni in merito alla crisi contemporanea della Chiesa. Di fronte alla confusione che regna nella Chiesa e nel mondo, sono molti gli interrogativi del cattolico credente contemporaneo. Dobbiamo essere sinceri: come molti hanno già detto e scritto, la Chiesa non ha mai vissuto nella storia una crisi così grande. Oggi regna la confusione. E lo sappiamo benissimo: dove c’è confusione non c’è lo Spirito Santo (Gal 5,18). Parto dal presupposto che tutti…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  BXVI,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA

    «UNA CHIESA DEVASTATA DAI CINGHIALI»

    “Perché hai abbattuto la sua cinta e la vendemmiano tutti quelli che passan per la via? L’ha devastata il cinghiale dalla selva e un’eccezionale bestia selvatica se n’è pasciuta” (Sal 79, 13-14). “Per molti secoli, la Chiesa ha inconsapevolmente sviluppato un’intera filosofia e morale piena di classificazioni, per classificare le persone… Questo può ricevere la comunione, questo no… Questo può essere perdonato, questo no. Terribile che sia successo”. Questa dichiarazione rappresenta la cifra del neo Prefetto del DDF Víctor Manuel Fernández detto “Tucho”, anch’esso argentino. È l’ultima sciagura della Chiesa abbattutasi sul Sant’Uffizio, ossia sull’opera di Joseph Ratzinger (si è consumata una vendetta!), che segna il trionfo della dittatura del…

  • BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  BXVI,  CHIESA CATTOLICA,  DANNAZIONE

    « L’IGNOMINIOSA DICHIARAZIONE: FIDUCIA SUPPLICANS. LASCIATE OGNE SPERANZA, VOI CH’INTRATE »

    “Misericordia e giustizia li sdegna: non ragioniam di lor, ma guarda e passa”. (Dante Alighieri)   – La vigna devastata – Perché hai abbattuto la sua cinta e la vendemmiano tutti quelli che passan per la via? L’ha devastata il cinghiale dalla selva e un’eccezionale bestia selvatica se n’è pasciuta (Sal 79, 13-14). Sono dieci anni abbondanti che gemiamo con queste parole, ma il termine fissato dalla Provvidenza non sembra ancora giunto. L’invito a coltivare il silenzio non è certo un incitamento a far finta che tutto vada bene, quanto piuttosto una raccomandazione mirante a preservare la vita interiore, che nulla al mondo deve mettere in crisi, pena l’esser travolti da sentimenti…

  • BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASA DI PREGHIERA,  CHIESA CATTOLICA

    «GLI ACERRIMI NEMICI DELL’OPERA DELLA DIVINA VOLONTÀ»

    Il 22 dicembre scorso è stato un giorno di festa davvero importante, giacché è stato il settimo anniversario della nascita al Cielo di una vera combattente cristiana: Adriana Pallotti. Nascita davvero beata per la gioia celeste e contagiosa di un’anima tutta di Dio. Sebbene le prove della vita non manchino tuttavia è stato un giorno speciale anche per me, senza increspature di sorta. Mentre si attendeva nella perfetta letizia il Natale appena celebrato del Signore. Scrivevo il 28 ottobre u.s., prima che la Petizione a difesa dell’Opera di Padre Pio venisse boicottata sistematicamente su tutte le piattaforme dov’è stata rilanciata, compreso questo sito con pesanti attacchi informatici, che il famigerato…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  BXVI,  CHIESA CATTOLICA,  EUCARISTIA

    « “JOHANNES, VINCES!” “IN QUESTA IMMAGINE DI MARIA VINCERAI, O GIOVANNI!” »

    “Johannes, vinces!” È la frase profetica della grande battaglia di Vienna, guidata dal Beato Marco d’Aviano, sotto l’egida potentissima della Vergine Lauretana, determinante per la vittoria. Nel giorno odierno, del 10 dicembre, così speciale dobbiamo imparare ad onorare in modo particolare la Madonna di Loreto, soprattutto per ciò che è accaduto lungo i secoli della nostra storia cattolica. Anche per spiegare il presente, i nostri tempi escatologici. Innanzitutto dobbiamo ricordare tre date fondamentali: 1) La liberazione di Belgrado del 6 agosto 1455; 2) La vittoria di Lepanto del 7 ottobre 1571; 3) La liberazione della capitale austriaca, Vienna, dall’assedio dei nemici, i turchi avvenuta il 12 settembre 1683. In quest’ultima…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  IMPOSTURA RELIGIOSA

    «MA LA PIÙ BELLA SEI TU. TU SEI LA CORONA DI TUTTE LE NOSTRE OPERE: IMMACOLATA»

    Dio ha creato l’uomo per l’immortalità e una Madre Celeste che lo protegga da tutti i pericoli dell’anima e del corpo e lo aiuti nella santità. È la Madre dell’umanità: l’Immacolata. « La mia creazione superò tutti i prodigi della Creazione, e perciò la Divinità volle fare col suo Fiat sei passi in me, ed incominciò la sua vita piena, intera e perfetta nell’anima mia, ed oh, in quali altezze divine fui messa dall’Altissimo! I cieli non potevano né raggiungermi né contenermi. La luce del sole era piccola innanzi alla mia luce. Nessuna cosa creata poteva raggiungermi. Io valicavo i mari divini come se fossero miei; il mio Padre Celeste,…

  • APOSTASIA,  ATTI DIVINI,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  IMPOSTURA RELIGIOSA,  L'UMANO VOLERE

    «NON È IL MONDO AD ESSERE PERICOLOSO MA L’UMANO VOLERE CHE REGNA NEL MONDO»

    « Il mondo è pericoloso per viverci! Non tanto a causa di coloro che compiono il male, ma a causa di coloro che guardano e lasciano fare ». (Albert Einstein) Il peccato di omissione può essere più colpevole dello stesso errore? Sì. C’è qualcosa di peggio della complicità con il male? L’indifferenza. Tacere il bene impedendo alla propria coscienza di legittimare una reazione. Edmund Burke, statista e scrittore politico inglese (Dublino 1729 ca Beaconsfield 1797) arriva a dire: « La sola condizio­ne per il trionfo del male è l’inattività delle persone che fanno il bene ». Le tenebre, infat­ti, proliferano solo laddove permet­tiamo loro di continuare ad esistere liberamente senza…

  • APOCALISSE,  APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  IMPOSTURA RELIGIOSA,  INFERNO

    «CARA INDI, PER TE: IL CIELO INFINITO»

    Dedicato alla piccola: Indi Gragory. Con quegli occhi che parlano di Cielo non si può “morire” così. Innanzi a Cristo Giudice autore della vita, nessuno può decidere della vita degli altri, giacché siamo tutti ospiti su questa terra di martiri e diavoli incarnati in attesa di giudizio. Il primo pianeta ad ospitarci infatti è stato proprio il grembo materno. Ma è durato poco il soggiorno. Malgrado l’illusione siamo tutti di passaggio e nulla ci appartiene o ci porteremo via, poiché tutti dovremo lasciare tutto per affrontare nell’ora prestabilita il grande viaggio verso: il Tribunale di Dio. La grande prova che ci confermerà o meno figli della Luce: morte, giudizio, inferno…

  • APOCALISSE,  APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA

    «L’AURORA BOREALE SULL’ITALIA È UN PRESAGIO DIVINO? ‘FA PENSARE A MOLTO SANGUE’»

    In queste ore gli “scienziati” di mezzo mondo corrono a spiegare il fenomeno della “Aurora Borealis” (nome coniato dall’astronomo Galileo Galilei) come il risultato della collisione tra particelle cariche rilasciate dal Sole (protoni ed elettroni) e particelle gassose nell’atmosfera terrestre. Tuttavia, però, visti i tempi escatologici che stiamo attraversando, sono in molti ad interpretare questo clamoroso segno nel cielo come un vero e proprio presagio, ossia come qualcosa di simbolicamente: nefasto. Dopo la caduta di Adamo col peccatum originalis, la creatura fatta a immagine e somiglianza di Dio non ha mai smesso di scrutare il cielo alla ricerca di segni premonitori, al fine di annunciare eventi di natura propizia e…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  LIBRI DI CIELO

    «SVEGLIATI, O TU CHE DORMI, DESTATI DAI MORTI E CRISTO TI ILLUMINERÀ» (Ef 5,14)

    Questa frase di San Paolo possiede una forza indescrivibile e poderosa, giacché contiene l’invito cocente alla vita vera, quella: divina. Le anime stesse che dormono nel sepolcro il sonno profondo della vita umana vengono scosse come sorde e cieche da questo richiamo del Signore: apri gli occhi, svegliati. E seguimi! E non te ne pentirai! È l’invito alla resurrezione finale. Ma partecipare a questa gloriosa resurrezione per entrare nella vita eterna, dice San Paolo, occorre testimoniare lui, il Cristo, ossia la Verità. Vale a dire che siamo chiamati a operare il bene e condannare apertamente le opere delle tenebre (il male!), del padre della menzogna (cf. Gv 8,44 ). “Se…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  IN RILIEVO

    «FATIMA 13 OTTOBRE 1917 — SESTA ED ULTIMA APPARIZIONE DELLA VERGINE»

    Arrivò, finalmente, il tanto atteso giorno della sesta ed ultima apparizione della Madonna ai tre pastorelli. Era già autunno inoltrato. Il mattino era freddo. Una pioggia persistente ed abbondante aveva trasformato la Cova da Iria in un immenso pantano ed infradiciava anche le ossa della moltitudine di 50 o 70 mila pellegrini che era accorsa sul posto da tutti gli angoli del Portogallo. Verso le undici e mezza, quel mare di gente aprì il passaggio ai tre veggenti che si avvicinavano, vestiti con i loro abiti della domenica. E’ Suor Lucia che ci racconta ciò che seguì: “Giunti alla Cova da Iria, vicino al leccio, spinta da un moto interiore,…

  • ATTI DIVINI,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  LIBRI DI CIELO,  VITA DI SANTI

    «IL PREMIO DOPO LA PROVA»

    Nelle prove della vita – diceva Padre Pio – occorre rimanere: “fermi e costanti”. Fedeli alla volontà di Dio. Fino alla fine. Giacché è un banco di prova per tutti la fedeltà alla adorabile Divina Volontà. Finché morte non ci separi dalla volontà umana. Soprattutto ora, alla fine dei tempi. Lo sforzo quotidiano d’ogni vero cristiano nella tensione verso la perfezione ultima esige un premio, ossia di contemplare il volto di Dio così come d’incanto lo vedono gli angeli del paradiso su in Cielo insieme alla Vergine Maria. “Voi vi siete invece accostati al monte di Sion e alla città del Dio vivente, alla Gerusalemme celeste e a miriadi di…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  IMPOSTURA RELIGIOSA

    «SEGRETO DI STATO O STERMINIO SEGRETO?»

    A subitanea et improvisa morte, libera nos, Domine! Premessa: “L’idiota considera falso tutto quello che non è in grado di comprendere”, afferma il grande dottore della Chiesa San Tommaso d’Aquino. “I dati sui vaccini sono un segreto militare” ha dichiarato l’EMA, l’agenzia europea del farmaco. Ovvero: un segreto di Stato. Malgrado la potenza escatologica del nemico che sembra vincere su tutti i fronti, ecco la coraggiosa condanna che si augurano coloro che non hanno più alcun dubbio sull’inganno globale della farsa pandemica (preludio al regno dell’Anticristo!) e che hanno aperto finalmente gli occhi su questa immane tragedia: «Arresto immediato o impiccagione per crimini contro l’umanità». Sono le parole tonanti del dott. Ricardo…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA,  IN RILIEVO,  LIBRI DI CIELO

    «QUANTO I PIÙ “VIOLENTI” TENTANO DI OCCUPARE IL SOGLIO DI PIETRO CON LE LORO ABOMINAZIONI, TANTO PIÙ ESSI SI SEPARANO DA CRISTO PER ANDARE IN PERDIZIONE»

    Dio al primo posto. Sì. “Quel che è morto non può che seguire la corrente; solo ciò che è vivo può opporsi ad essa” (G.K. Chesterton, “L’uomo eterno”, 1925). Il silenzio della chiesa è oramai certificato, l’elettroencefalogramma è piatto. Spiritualmente parlando la falsa chiesa di Bergoglio è oramai finita, ovvero è morta e questo è un buon segno: “E se il Signore non abbreviasse quei giorni, nessuno si salverebbe. Ma, grazie agli eletti che egli si è scelto, ha abbreviato quei giorni.” (Mc 13,20) Questa chiesa, umana troppo umana, corrisponde a quella contraffatta apparsa nella visione profetica alla Beata Anna Katharina Emmerick. Un’organizzazione terrena che viene sbattuta come canna al…

  • APOCALISSE,  APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  IMPOSTURA RELIGIOSA

    «DIETRO COLORO CHE ACCUSANO LA CHIESA DI ESSERE RIGIDA C’È SOLO LA PERVERSIONE DEL FALSO PROFETA» (Papa Pio XII)

    OMELIA Admiramini, gaudete: Christus facti sumus. S.cti Augustini, In Johann. Evang. Tract., 21, 8 La Divina Liturgia di questa Messa votiva in onore di Maria Santissima sotto l’invocazione di Regina Crucis ci propone nell’Epistola la visione dell’Apocalisse della Donna e del Drago, che offre a questa solenne celebrazione grandi e importanti spunti di meditazione. La Donna rappresenta Maria Santissima e dunque la Chiesa, della quale Ella è Regina e Madre, essendo Madre del Nostro Signore e Dio, Capo del Corpo Mistico, e Madre spirituale dei Cristiani, che di quel Corpo sono membra vive. Sotto i suoi piedi virginali, la Donna calpesta la luna, simboleggiando così il disprezzo delle cose passeggere e mutevoli, cui…

  • APOCALISSE,  APOSTASIA,  ATTI DIVINI,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  LIBRI DI CIELO

    «LUISA LA SANTA? UN’ANIMA D’INDICIBILE BELLEZZA»

    Corato: 23 Aprile 1865 + 4 Marzo 1947 Oggi è l’anniversario di una delle più grandi anime mistiche di tutti i tempi: Luisa Piccarreta. La piccola figlia della Divina Volontà. Nata per questi tempi proprio nel giorno di San Giorgio, di colui che ci aiuta a sconfiggere ogni giorno il drago infernale nella tremenda battaglia escatologica. E poiché Dio è Spirito semplicissimo, la piccolezza è senz’altro segno di predilezione divina. Sì, la Santa Chiesa Cattolica Apostolica e Romana gode di un gioiello d’inestimabile valore, ma ancora troppo nascosto. Un tesoro più unico che raro, nato dalla mente di Dio e nella storia: “Senti, Io girai e rigirai la terra; guardai…

  • APOCALISSE,  APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA

    «SE SI TRATTA COSÌ IL LEGNO VERDE, CHE AVVERRÀ DEL LEGNO SECCO? (Luca 22,31)»

    Se la falsa chiesa dell’umano volere tratta così il legno verde, ossia Gesù Cristo e spalanca i suoi battenti per far uscire prima i veri cristiani e poi per far entrare di tutto (cani e porci! cf. Mt 7,6.12-14), che avverrà del legno secco, ossia dei tanti Giuda che lo trafiggono di spalle? . È la nuova chiesa “All Inclusive” di papa Francesco, come la vodafone anzi come “dio” comanda; quella che ha aperto le gabbie alle passioni più corrotte degli impenitenti. Infatti, alcuni tra i “cristiani” del mondo attendevano Bergoglio come la manna dal cielo per avere finalmente l’occasione “giusta” di vedersi sdoganata una catechesi “matura” sul sesso: .…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA,  FATIMA,  IMPOSTURA RELIGIOSA

    «ANDATE DA GIUSEPPE, FATE QUELLO CHE VI DIRÀ» (Gen 42,55)

      San Giuseppe non ha limiti. Il suo paterno aiuto si estende proprio a tutte le necessità, su tutti coloro i quali a lui ricorrono con fiducia e sono certi d’essere prontamente esauditi. Le parole: “Andate da Giuseppe”, in latino “Ite ad Joseph” le troviamo scritte anche sotto le statue che raffigurano lo sposo di Maria SS. o sopra gli altari nelle chiese a lui dedicate. Scrive San Giovanni Bosco: “Immaginiamoci che il nostro santo protettore volga per noi a Gesù Cristo, di lui Figlio adottivo, questa commovente preghiera: « O mio divin Figlio, degnatevi di spargere le vostre più abbondanti grazie sopra i miei servi fedeli; io ve lo…

  • BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  FEDE,  TERZO FIAT SANTIFICANTE,  TRIONFO DEL CUORE IMMACOLATO

    «APPELLO DI LUISA PER IL REGNO DELLA DIVINA VOLONTÀ SULLA TERRA»

    Mio dolce Gesù, son qui nelle tue braccia per chiederti aiuto. Ah, Tu conosci lo strazio dell’anima mia, come mi sanguina il cuore, la mia grande ripugnanza nel far uscire tutto ciò che mi hai detto sul tuo Santissimo Volere! L’ubbidienza s’impone! Tu lo vuoi, ed io, ancorché ne restassi stritolata, sono costretta da una forza suprema a compierne il sacrificio. Ma ricordati, o mio Gesù, che Tu stesso mi hai chiamata la piccola neonata della tua Santissima Volontà. La neonata sa appena balbettare, quindi che farò io? Balbetterò appena del tuo Volere; Tu farai tutto il resto, non è vero, o mio Gesù? Anzi, fa’ che io scompaia del tutto…

  • APOCALISSE,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA,  ECUMENISMO

    «DIO, CHE SU TUTTI ESERCITI LA FORZA, ASCOLTA LA VOCE DEI DISPERATI E LIBERACI DALLA MANO DEI MALVAGI»

    La regina Ester cercò rifugio presso il Signore, presa da un’angoscia mortale. Si tolse le vesti di lusso e indossò gli abiti di miseria e di lutto; invece dei superbi profumi si riempì la testa di ceneri e di immondizie. Umiliò molto il suo corpo e con i capelli sconvolti si muoveva dove prima era abituata agli ornamenti festivi. Poi supplicò il Signore e disse: «Mio Signore, nostro re, tu sei l’unico! Vieni in aiuto a me che sono sola e non ho altro soccorso se non te, perché un grande pericolo mi sovrasta. Io ho sentito fin dalla mia nascita, in seno alla mia famiglia, che tu, Signore, hai…

  • APOSTASIA,  CHIESA CATTOLICA,  FEDE

    «LA SACRALITÀ DELL’UOMO. MEMORIA, INTELLETTO E VOLONTÀ: SIMBOLO DELLA SS. TRINITÀ»

    Sant’Agostino e Luisa Piccarreta a confronto: La Trinità. Di seguito possiamo leggere tra le pagine della storia del pensiero filosofico e scientifico una delle più alte, quella che va alla ricerca del vero Dio, Uno e Trino e che lo invoca pregandolo. Tra Agostino d’Ippona (354 + 430) e Luisa Piccarreta di Corato (1865 + 1947) vi è una distanza di molti secoli. Una distanza, tuttavia, che annulla le differenze giacché la vera teologia cristiana insegna e conferma (consensus fidelium) che solo l’uomo può scoprire Dio dentro di sé, ovvero la Santissima Trinità essendo egli una creatura creata a sua immagine e somiglianza, esempio unico di materia vivente in tutto…

  • BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CASTIGHI,  CHIESA CATTOLICA,  IMPOSTURA RELIGIOSA

    «LA POTENZA DELL’INFERNO SARÀ USATA DA DIO PER CANCELLARE DALLA FACCIA DELLA TERRA TUTTI I SUOI NEMICI: GLI EMPI»

    ” Ho visto il mondo in completa rivoluzione; l’ordine e la giustizia non vi regnavano più. I sette peccati capitali erano portati in trionfo. Da ogni parte si diffondevano ingiustizia, frode, disgrazia e ogni tipo di iniquità. … Tutti i fedeli che avevano conservato nel loro cuore la fede in Gesù Cristo … si sono visti … liberati dall’orribile castigo … Improvvisamente si levò un vento violento e impetuoso che risuonava come il ruggito di un leone e si udiva in tutta la terra. Paura e terrore colpivano uomini e bestie. … La potenza dell’Inferno sarà usata per sterminare quelle persone empie ed eretiche che desideravano rovesciare la Chiesa e…

  • APOSTASIA,  BATTAGLIA ESCATOLOGICA,  CHIESA CATTOLICA,  FEDE

    «LA POTENZA DELLA BENEDIZIONE: IN PERSONA CHRISTI»

    Il Signore Gesù parla della potenza della benedizione alla stigmatizzata tedesca Teresa Neumann. Imbattibile aiuto e protezione per l’anima e per il corpo: “Cara figlia, voglio insegnarti a ricevere la Mia Benedizione con fervore. Cerca di capire che qualcosa di grande ha luogo quando ricevi la benedizione da un mio sacerdote. La benedizione è uno straripamento della mia Divina Santità. Apri la tua anima e lascia che diventi santa attraverso la mia benedizione. Essa è rugiada celestiale per l’anima, attraverso la quale tutto ciò che viene fatto può essere fruttuoso. Tramite il potere di benedire, ho dato al sacerdote il potere di aprire il tesoro del Mio Cuore e di…